Chiesa della Morte. Via Morte.


Via Morte, Molfetta (BA). Chiesa della Morte (chiesa di S. Maria del Pianto XVII sec.). Ex via S. Maria del Principe, anticamente chiamata Chiesa di Santa Maria de Principe. 
All'ingresso della Chiesa della Morte si legge:
D.O.M.
INSEPVITVRAM PAVPAM PAVPERVM CONFRA
TERNITAS MORTIS D. A.D. 1627
RESTAVRATA NELL A.NO 1857.

Interno della Chiesa della Morte. Molfetta.
Anticamente questa chiesa appartenne alle suore Cistercensi, Cisterciensi S. Conradi Protectoris; chiesa di S. Maria del Pianto.
Successivamente ceduta all'Arciconfraternita della Morte 1614 (chiesa della Morte).
Dal 1614 al primo marzo del 1739 fu sede dell'Arciconfraternita della Morte. Santa Maria Maddalena è tuttora la patrona dell’Arciconfraternita della Morte. 

Al civico 25 l'ex convento delle Vergini Benedettine (leggi altro).
Via Morte (originariamente detta anche via Maiore, ovvero principale) era caratterizzata dalla presenza di un arco (arco di San Pasquale) adiacente all'attuale piazza Municipio anticamente chiamato dei mulini. 
(Cliccare sulle immagini per ingrandirle).
(Ringraziamo Gegè Gad Luigi Gadaleta per aver concesso queste bellissime foto).

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...