Le due Statue della Maddalena di Giulio Cozzoli.

La Statua della Maddalena che ogni anno il Sabato Santo possiamo ammirare in processione non è l'unica Maddalena realizzata dallo scultore molfettese Giulio Cozzoli. Nell'estate del 1950 infatti fu presentata al pubblico la prima Statua della Maddalena realizzata dallo scultore e mai portata in processione perchè ritenuta "scandalosa" e non adatta, perchè la ritrae col collo e le spalle scoperte, labbra troppo carnose e colorite in un atteggiamento di grande femminilità. Non fu accettata dall'allora Vescovo molfettese Mons. Achille Salvucci. Successivamente lo scultore realizzò una seconda versione della Maddalena, che tutt'oggi ammiriamo in processione il Sabato Santo. 

La prima Statua della Maddalena realizzata dallo scultore Giulio Cozzoli e mai portata in processione.

La seconda versione della Maddalena realizzata dallo scultore Giulio Cozzoli e portata in processione, il Sabato Santo, dal 1956.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...