La "chieng" per lavare i panni.


"La chieng".
In passato questo utensile era utilizzato per lavare i panni. Si strofinavano i panni col sapone lungo la parte ruvida per eliminare ogni residuo di sporco e macchie.
E' chiamata: "la chieng" in vernacolo molfettese. Il nome deriva dalle grandi pietre, vicino la spiaggia o fontane di pietra, utilizzate dalle donne, ancor prima dell'invenzione di questo utensile, per lavare i panni. 
Molfetta nel passato.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...