San Vincenzo Ferreri.

San Vincenzo Ferreri nella chiesa di San Domenico, Molfetta. Statua in cartapesta dell'artista Vito Fornari, fatta scolpire a devozione della corporazione dei muratori. San Vincenzo Ferreri nacque il 23 gennaio 1350 a Valenza (Spagna), morì il 5 aprile 1419 a Vannes (Francia), è stato un religioso e predicatore apocalittico nativo del regno di Valencia, appartenente all'ordine dei Domenicani. Fu canonizzato da Callisto III, il 3 giugno 1455 nella chiesa domenicana di Santa Maria sopra Minerva a Roma. Il suo culto fu confermato da papa Pio II con una bolla del 1458. Ancora oggi la devozione per questo santo medievale è assai diffusa in tutto il mondo, in particolare nelle zone che hanno avuto contatti con l'Ordine Domenicano o con gli spagnoli (America Latina). Tra queste vi è anche l'Italia (in particolare nelle regioni meridionali del Paese), dove spesso è considerato quasi come un santo italiano.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...