Processione Santi Anna e Gioacchino. Chiesa SS. Trinità.

Il 28 Luglio 2016 alle ore 18 si è snodata per le principali vie della città, via de Luca, c.so Margherita e piazza Garibaldi la processione dei Santi Anna e Gioacchino della Chiesa della SS. Trinità di Molfetta presso c.so Dante. L'uscita è stata caratterizzata da momenti di pioggia che hanno costretto gli organizzatori a proteggere momentaneamente le statue, appena uscite, nella Cattedrale, per poi riprendere normalmente il percorso a pioggia finita. Guarda anche il video della processione.






Santi Anna e Gioacchino. Chiesa della SS. Trinità (o di Sant'Anna). Molfetta (BA).
Statue in cartapesta, opera dello scultore Malecore di Lecce.
Molfetta nel passato. Guarda la processione.
(Cliccare sulle foto per ingrandirle).
I santi Gioacchino e Anna (I secolo a.C.; † I secolo) sono, nella tradizione tramandata dall'apocrifo Protovangelo di Giacomo (II secolo), i genitori della beata Vergine Maria. I loro nomi non compaiono nel Nuovo Testamento. Anna (Sapphira –, I secolo a.C.) è considerata dalla tradizione cristiana la moglie di Gioacchino e la madre di Maria Vergine ed è venerata come santa.
Masaccio, Sant'Anna Metterza, Firenze, Galleria degli Uffizi
I genitori di Maria non sono mai nominati nei testi biblici canonici; la loro storia fu narrata per la prima volta negli apocrifi Protovangelo di Giacomo e Vangelo dello pseudo-Matteo, per poi arricchirsi di dettagli agiografici nel corso dei secoli, fino alla Legenda Aurea di Jacopo da Varagine.
Molti santi orientali hanno predicato su sant'Anna, quali, ad esempio, San Giovanni Damasceno, Sant'Epifanio di Salamina, San Sofronio di Gerusalemme.
Le vicende della santa furono poi raccolte nel De Laudibus Sanctissime Matris Annae tractatus del 1494.
Un vecchio detto: Se piove per Sant’ Anna l’acqua diventa manna.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...