Ricci di mare.


Ricci di mare. Particolarmente pregiati per il sapore e la compattezza della polpa interna sopratutto quella di colore rosso corallo acceso. La polpa rossa interna viene di solito mangiata col pane oppure utilizzata per preparare deliziosi primi piatti di pasta. Tradizionalmente mangiati la Domenica oppure durante occasioni.
In vernacolo molfettese: "L rizz".

(Ringraziamo Gegè Luigi Gadaleta per queste bellissime foto).


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...