L'Assunta in Cielo di Corrado Giaquinto.


Nel transetto destro della Cattedrale molfettese Santa Maria Assunta è collocato il dipinto, olio su tela, dell'Assunta in cielo, dipinta nel 1747 da Corrado Giaquinto (1703-1766) e commissionato da Mons. Salemi. La tela rappresenta l'Assunzione della Vergine Maria al cielo, mentre in basso, figurano i santi Nicola, Corrado, Antonio da Padova, Pietro e Paolo. E' importante ricordare che questo dipinto inizialmente era collocato sull'altare maggiore del Duomo vecchio, poi successivamente spostato presso l'attuale Cattedrale da Mons. Antonucci nel 1785. 
Ricordiamo altre grandi opere presenti presso la Cattedrale: l’Addolorata del partenopeo Fedele Fischetti (1778); la volta a botte, decorata nel 1887 con tempere, da Michele Romano (1842- 1936); all'interno di una finta finestra, una statua marmorea raffigurante Sant'Ignazio di Loyola; la tela di S. Oronzo, bottega di Carlo Rosa XVII secolo; la Madonna col Bambino (Madonna della Neve), scuola dematteisiana, XVIII secolo; S. Franceso Saverio, bottega Carlo Rosa, XVII secolo; l’Adorazione dei Pastori di Vito Calò, 1805.
Ricordiamo che l'artista Michele Romano nacque a Molfetta nel 1842 e morì a Molfetta nel 1936 all'età di 94 anni e fu colui che realizzò anche una sala affrescata all'interno della biblioteca del Seminario molfettese.

(La volta a botte della Cattedrale, decorata nel 1887, con tempere, da Michele Romano).

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...