Cerca nell'archivio di Molfetta.

Via San Pietro.


Antico affresco un tempo situato presso via San Pietro - corte San Pietro. Molfetta.
Nei pressi di via San Pietro, ricordiamo anche via Scibinico, una strada molto antica, in cui si stabilirono i mercanti venuti dalla città dalmata di Scibinico, da cui il nome. Per entrare in detta via si accede attraverso le vie san Pietro e Sant'Andrea. Leggi altro.
Intorno al 1100 D.C. all'interno del Centro Antico, che all'epoca era perimetrato da una cinta muraria comprendente tre bastioni, della Galera, della Rondella e dell'Arcera, di cui allo stato attuale si conservano pochissime tracce, si segnalava la presenza di 18 case date a censo variamente distribuite nella penisola. Queste erano localizzate in via S. Orsola (complesso edilizio del Mar de Passaro già esistente nel 1200), in via Scibinico, via S. Maria de Principe (attuale via Morte), in via Forno, ed in via S.Pietro (solo in questa via si contavano nove abitazioni), in via Macina e, infine, intorno al Duomo Vecchio.
Al centro di queste zone sorgeva come già detto la vasta piazza destinata a luogo di mercato. Dal lato opposto alla "porta della Terra", verso settentrione, era situata l'antica chiesa di S.Andrea (attuale Chiesa di S. Antonio) costruita nel 1126, distrutta durante il "Sacco" 1529 e ricostruita nel 1546. 

(Ringraziamo Gegè Gad L. Gadaleta album per questa bellissima foto).
(Cliccare sull'immagine per ingrandirla).

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...